In copertina

Truffe ad anziani anche a Olbia. E i Carabinieri si mobilitano.

Immagine simbolica

Olbia 8 dicembre. Al telefono: “Signora suo figlio ha avuto un incidente. Sono il suo l’avvocato. Mi ha detto di chiamarla perché bisogna pagare i danni che ha provocato ma occorre farlo velocemente altrimenti lo arrestano. E’ già in caserma. Sta arrivando un appuntato dei Carabinieri – suonano alla porta – servono subito due mila euro ma cominci a dargli tutti i soldi che ha e vedrà che risolviamo tutto senza problemi”.

Quello che accade in città, lo leggi qui:

Olbianova

PRIMO GIORNALE ONLINE DI OLBIA

Shadow
Slider

In Evidenza

ALTRE NOTIZIE

PUBBLICA UTILITA'